Manifesto - Come si fa a diventare anarchici nel XXI secolo

In collana: Paideia

Autore: Alessandro Montanari

Disponibile in:

Formato cartaceo

isbn 9788831916233

9.70 EUR

Buona parte degli umani ritiene che il loro Paese sia governato male e che in generale il mondo sia governato male, mentre una consistente minoranza ne è certa. Una porzione microscopica di questa minoranza invece ritiene che il verbo 'governare' e l'avverbio 'giustamente' siano in conflitto tra loro. Costoro vengono di solito chiamati 'anarchici' anche se tale parola ha assunto significati molto diversi, a volte antitetici, nel tempo e nello spazio. Uno degli scopi di questo Manifesto è quello di mostrare in modo assai poco convenzionale le ragioni per cui si possa diventare anarchici oggi mantenendo allo stesso tempo i piedi per terra e la testa sollevata.