Aspettando un altro diluvio universale

Diana è una simpatica signora: curiosa, intraprendente e ostinata, che in una calda estate romana si trasforma in detective trascinando nelle sue avventure gli amici più cari. La giustizia e l'onestà sono ideali a cui non rinuncia facilmente, cosi come ad un buon piatto di pasta all'amacitrana, specie se gustato insieme ad un ritrovato primo amore, che guarda caso, è un commissario di polizia.